Integrazione bidirezionale tra sistema gestionale e portali di prenotazione: come risparmiare tempo e denaro.

  Pubblicato in Distribuzione

Como uma integração bidirecional entre um PMS e canais de reserva poupa tempo e dinheiro?

L’integrazione bidirezionale (o “a due vie”) è uno strumento essenziale per gli hotel, i motel e gli altri fornitori di alloggio che vogliono essere competitivi su un mercato le cui transazioni ormai si svolgono per la maggior parte online.

La concorrenza nel mercato delle prenotazioni online infatti è serrata più che mai. Oggi chi prenota un hotel ha accesso a un’enorme quantità di informazioni rispetto al passato, grazie a siti web dove è possibile paragonare offerte differenti (canali di meta ricerca), motori di ricerca e agenzie di viaggio online. Chiunque stia organizzando il suo prossimo soggiorno ha a disposizione una passeggiata virtuale infinita tra milioni di vetrine, prodotti e confezioni differenti.

Infatti, secondo il ricercatore sul mercato dei viaggi PhoCusWright, chi prenota un hotel visita tra 2,4 e 3,4 siti web durante tutte le tre le fasi di una prenotazione: selezione della destinazione, ricerca e acquisto.

Per questo motivo, le strutture ricettive dovrebbero commercializzare le proprie camere e tariffe su quante più agenzie di viaggio online possibile, al fine di aumentare le probabilità di catturare questi viaggiatori così “volubili”.

Fino ad ora, gli alberghi sono stati limitati sia nel tempo che nelle risorse necessarie a gestire manualmente più canali online.

Ma le nuove tecnologie di distribuzione permettono agli hotel di gestire in maniera più proficua il proprio tempo e le proprie risorse, permettendo agli albergatori di concentrarsi sull’amplificare la propria portata di mercato grazie all’integrazione del loro sistema di gestione della proprietà (PMS) o sistema centrale di prenotazione (CRS) con i canali di prenotazione.

Come funziona l’integrazione a due vie

Usare una soluzione di channel management, come quella bidirezionale fornita dalla tecnologia unica e sofisticata di SiteMinder, permette di collegare il PMS/CRS dell’hotel con il sistema di gestione dei ricavi (RMS) e con i canali di prenotazione desiderati.

Le informazioni sono istantaneamente inviate tramite questo collegamento a due vie dall’hotel alle agenzie di viaggio online come Expedia, Booking.com, HRS, Hotelbeds, Orbitz e Agoda.

Nel momento in cui uno di questi siti riceve una prenotazione, il PMS dell’hotel si aggiorna automaticamente, il che significa che i giorni dell’inserimento manuale dei dati delle prenotazioni sono finiti.

Nel frattempo, restrizioni, disponibilità e tariffe vengono inviate automaticamente e in tempo reale dal PMS ai vari canali online dell’hotel. Gli albergatori possono quindi trarre il massimo dal proprio inventario e aumentare i profitti senza rischiare l’overbooking.

È essenziale valutare soluzioni differenti

Secondo Michael Kinloch, direttore vendite di SiteMinder per il Pacifico, l’integrazione bidirezionale permette agli hotel di risparmiare tempo prezioso.

Kinloch commenta: “Nel paesaggio della distribuzione attuale, in costante evoluzione, la risorsa più scarsa per gli albergatori è il tempo, ed è proprio questo che la nostra tecnologia gli offre.

Thanks for sharing

Sign up to our blog and receive regular updates on the content you're into

Send this to a friend