TERMINI E CONDIZIONI

I presenti termini e condizioni si applicano a tutti i servizi forniti da SiteMinder.

Completando e inviando il modulo di registrazione a SiteMinder, o facendo clic su “Accetto” o utilizzando un prodotto SiteMinder, l’utente dichiara di aver letto e accettato i seguenti termini e condizioni.

I termini e le condizioni sono una traduzione in italiano dei termini e delle condizioni in inglese che costituiscono l’accordo vincolante tra l’utente e SiteMinder, escluse tutte le altre versioni, inclusa la traduzione presente. Questa traduzione è stata fornita solo a scopo di riferimento.

This English version constitutes the binding agreement between you and SiteMinder to the exclusion of all other versions and all negotiations and disputes regarding the terms and conditions must be settled with regard to this English version.

1. Definizioni e Interpretazione

1.1 Definizioni

Fatta eccezione per il caso in cui sia diversamente richiesto dalle circostanze, nei presenti termini e condizioni:

Agreement indica l’accordo stipulato tra SiteMinder e il Cliente, inclusi i presenti termini e condizioni e qualsivoglia Scheda Prodotto applicabile.

Siti di prenotazione indica siti Web per agenzie di viaggio online, agenti di distribuzione, servizi di distribuzione globali, agenti di viaggio all’ingrosso e altri attraverso cui un potenziale ospite di un hotel può visualizzare, confrontare o prenotare una sistemazione in albergo e i relativi beni e servizi.

Giorno lavorativo indica un giorno che non sia un sabato, una domenica o un giorno festivo.

Data di inizio assume il significato riportato nella Clausola 2.1.

Informazioni riservate di una parte indica qualsiasi informazione contrassegnata come riservata o che, per sua natura, l’altra parte sa o dovrebbe sapere essere riservata (indipendentemente dalla forma delle informazioni e dal momento in cui vengono acquisite) e include segreti commerciali, conoscenze tecniche, concetti, progetti, piani, precedenti, processi, metodi, tecniche, know-how, innovazioni, idee, procedure, dati di ricerca, dati finanziari, database, dati personali, software e programmi informatici, informazioni su clienti e fornitori, corrispondenza e lettere e documenti di ogni tipo, incluse tutte le copie o estratti degli stessi relativi alle attività o operazioni della parte in questione.

Controllo in relazione a una parte assume il significato riportato nella Sezione 50AA della Legge sulle persone giuridiche.

Perdita consequenziale fa riferimento a:

  1. perdita di profitto, mancato guadagno, perdita di profitti previsti o perdita di (o mancata realizzazione di) risparmi previsti;
  2. perdita di opportunità effettive o potenziali o perdita di contratti;
  3. perdita di o danno all’avviamento o alla reputazione;
  4. perdita derivante dal danno al rating del credito o da maggiori costi finanziari;
  5. perdita di dati o corruzione di dati;
  6. perdita derivante da interruzione dell’attività o perdita o danno derivante da tempi di gestione sprecati; o
  7. qualsiasi perdita o danno indiretto, speciale, economico, incidentale o consequenziale, indipendentemente dal fatto che sia basato sul contratto (inclusa qualsiasi indennità), atto illecito (inclusa negligenza), principio di equity, ai sensi delle disposizioni di qualsiasi legge o altrimenti.

Legge sulle persone giuridiche designa il Corporations Act 2001 (Cth), Australia [Legge sulle persone giuridiche].

Applicazione software Cliente indica qualsiasi software utilizzato dal Cliente per gestire le prenotazioni, incluso qualsiasi sistema di gestione della proprietà o sistema di prenotazione centrale, ma escluso qualsiasi software SiteMinder.

Utenti del Cliente indica funzionari, dipendenti, agenti, appaltatori o rappresentanti del Cliente.

Requisiti di protezione dei dati indica qualsiasi codice applicabile, legislazione, regolamento, statuto o ordine che può essere applicato di volta in volta in relazione alla raccolta, conservazione e utilizzo delle Informazioni personali incluso (a titolo esemplificativo ma non limitativo) Australian Privacy Act 1988 (Cth) [Legge sulla privacy australiana del 1988 – Cth], Australian Privacy Principles [Principi sulla privacy in vigore in Australia], UK Data Protection Act 1998 [Legge sulla protezione dei dati del Regno Unito del 1998], la Direttiva UE 95/46/CE sulla protezione dei dati e leggi, regolamenti, linee guida e codici di condotta comparabili emanati dal Commissario per le informazioni o dall’Ombudsman sulla privacy, a seconda dei casi nella giurisdizione applicabile.

Utente finale indica una persona che acquisisce un servizio dal Cliente che è una versione rifornita o una versione derivata di un Prodotto o Servizio fornito al Cliente da SiteMinder.

Dettagli dell’utente finale indica tutte le informazioni relative agli Utenti finali in possesso o sotto il controllo del Cliente, tra cui a titolo d’esempio non esaustivo, il nome completo, l’indirizzo di fatturazione, l’indirizzo postale e, se del caso, i dettagli dei Servizi ordinati e forniti.

Guasto indica qualsiasi guasto che renda inutilizzabile un Prodotto.

Commissioni ndica le commissioni dovute dal Cliente a SiteMinder per Prodotti o Servizi forniti in base al presente Accordo, come specificato in un apposito Modulo d’ordine di vendita.

Caso di forza maggiore indica qualsiasi atto, evento o causa che impedisca a una parte di adempiere o che ritardi l’adempimento di uno qualsiasi dei suoi obblighi ai sensi del presente Accordo, nella misura in cui l’atto, l’evento o la causa esuli dal ragionevole controllo della parte interessata, incluso (a titolo esemplificativo ma non limitativo):

  1. forze della natura, qualsiasi atto di Dio, incendi, tempeste o esplosioni;
  2. scioperi, serrate, agitazioni sindacali, guerre, sabotaggi, sommosse, atti di terrorismo, attacchi di negazione del servizio, insurrezioni, agitazioni civili, emergenze nazionali (di fatto o di diritto), mancanza di energia, epidemie, quarantena, radiazioni o contaminazione radioattiva;
  3. qualsiasi azione o mancata azione da parte di qualsiasi organo di governo o agenzia governativa;
  4. un cambiamento in qualsiasi legge inclusa qualsiasi nuova legge;
  5. un guasto di impianti, macchinari o attrezzature, guasti alle telecomunicazioni o carenza di manodopera, trasporto, carburante, energia o impianti, macchinari, attrezzature o materiali (compreso lo scarso rifornimento dalla fonte o dal fornitore regolari); o
  6. un Inadempimento del Fornitore.

Agenzia governativa indica qualsiasi governo o ente, entità, dipartimento o autorità di tipo pubblico, statutario, governativo (incluso un ente locale), semi-governativo o giudiziario e include qualsiasi organizzazione autoregolamentata stabilita in base alla legge.

GST ha lo stesso significato di cui in A New Tax System (Goods and Services Tax) Act 1999 (Cth), vale a dire Nuovo sistema fiscale [imposta sui beni e servizi fiscali], o qualsiasi altra imposta sul valore aggiunto comparabile o simile sulle vendite o sulle forniture in qualsiasi giurisdizione applicabile.

Ospite designa un ospite presso la proprietà del Cliente.

Dati dell’hotel fa riferimento a tutti i dati relativi agli hotel del Cliente, inclusi (a titolo esemplificativo ma non limitativo) le tariffe delle camere, le tipologie di camera, la disponibilità delle camere, i piani tariffari, le restrizioni, l’occupazione, i dati degli Ospiti, le prenotazioni, le immagini e i contenuti.

Evento di insolvenza indica in relazione a una parte:

  1. un curatore fallimentare, un liquidatore e un amministratore, un fiduciario, un gestore, un altro controllore (come definito nella Legge sulle persone giuridiche) o un funzionario analogo sono nominati su qualsiasi attività o impresa della parte;
  2. la parte sospende il pagamento dei propri debiti in generale;
  3. la parte è o diventa incapace di pagare i propri debiti quando dovuti;
  4. la parte conclude o decide di stipulare un qualsiasi accordo, composizione o compromesso con, o cessione a beneficio di, i propri creditori o qualsiasi classe di essi;
  5. la parte cessa o minaccia di cessare l’attività;
  6. l’approvazione di una delibera o l’attuazione di azioni per nominare, o per approvare una delibera per nominare, un amministratore;
  7. viene presentata una domanda o un ordine per lo scioglimento o la dissoluzione dell’altra parte, o una delibera è approvata, o sono adottate delle misure per approvare una delibera, per la liquidazione o lo scioglimento dell’altra parte, tranne che al fine di effettuare una fusione o ricostruzione che abbia il preventivo consenso scritto della prima parte; o
  8. si presume che una parte sia insolvente ai sensi della Legge sulle persone giuridiche o rischia di rientrare in una delle voci da (a) a (g);
  9. qualsivoglia applicazione o processo analogo o corrispondente è realizzato, pianificato o minacciato in qualsiasi altra giurisdizione in cui i Servizi sono forniti o in cui ha sede il Cliente.

Diritti di proprietà intellettuale indica tutti i “diritti di proprietà intellettuale”, compresi i seguenti:

  1. brevetti, diritti d’autore, diritti di layout di circuiti, disegni registrati e non registrati, marchi commerciali, nomi di dominio, nomi commerciali e qualsivoglia diritto alla riservatezza delle informazioni riservate; e
  2. qualsiasi domanda o diritto di richiedere la registrazione di uno qualsiasi dei diritti di cui al paragrafo (a).

Tasso di interesse indica il 5% sul tasso base della Reserve Bank of Australia di volta in volta.

PCI DSS indica lo standard Payment Card Industry Data Security emesso dal Consiglio per la sicurezza del settore delle carte di pagamento di volta in volta e disponibile all’indirizzo: https://www.pcisecuritystandards.org/document_library?document=pci_dss

Informazioni personali assume il significato di cui alla Legge sulla privacy del 1988 (Cth) come modificata di volta in volta.

Prodotto indica un prodotto fornito da SiteMinder che include (a titolo esemplificativo ma non limitativo) “Channel Manager”, “The Booking Button”, “Little Hotelier”, “Prophet” e “Canvas” di SiteMinder, ciascuno più specificamente dettagliato nella relativa Scheda prodotto.

Scheda prodotto indica una scheda in cui sono descritte le specifiche e le funzionalità di ciascun prodotto SiteMinder, aggiornata di volta in volta, disponibile sul sito Web.

Modulo di registrazione indica il modulo di domanda per l’uso di un prodotto disponibile sul sito Web.

Relativi organi societari ha il significato attribuito a tale espressione nella Legge sulle persone giuridiche.

Modulo d’ordine indica il modulo d’ordine nel formato standard di SiteMinder, firmato dal Cliente, che specifica i Prodotti ordinati dal Cliente.

Servizioindica la fornitura di uno o più Prodotti e può anche includere uno dei seguenti:

  1. servizi di installazione, integrazione, manutenzione, assistenza or back up;
  2. qualsiasi documentazione correlata e siti Web (compresi codice sorgente e database);
  3. sistemi di help desk e assistenza;
  4. altre applicazioni e interfacce di connettività;
  5. conversione o adattamento di dati e informazioni sui sistemi del Cliente o dell’Utente finale;
  6. il caricamento e/o la preparazione di copie o contenuti di software, dati, testi, immagini, suoni, video e altri contenuti forniti da SiteMinder o caricati da SiteMinder.

SiteMinder indica:

  1. qualsiasi Cliente con sede principale in Europa, Medio Oriente o Africa – SiteMinder Distribution Limited (una società costituita in Inghilterra e Galles n. 07242801) di Waterfront, Hammersmith Embankment, Manbre Road, Londra W6 9RH, Regno Unito;
  2. qualsiasi Cliente con sede principale negli Stati Uniti, Canada, Centro e Sud America – SiteMinder Hospitality Corporation (una società costituita nel Delaware) con sede principale in The Colonnade, Tower 1, Suite 350, 15301 North Dallas Parkway, Addison TX 75001, Stati Uniti d’America;
  3. qualsiasi altro Cliente – Online Ventures Pty Ltd (una società costituita in Australia, ACN 121 931 744) di Level 3, 88 Cumberland Street, The Rocks, NSW 2000, Australia.

Infrastruttura SiteMinder indica qualsiasi proprietà o attrezzatura (inclusi hardware e software, interfacce elettroniche, piattaforme, database, testi, immagini, suoni, video e altri contenuti) di proprietà di SiteMinder che consente al Cliente di accedere o utilizzare i Prodotti.

PerSoftware SiteMinder si intende tutto il software presente nei Prodotti e/o nell’Infrastruttura SiteMinder.

Inadempimento del Fornitore significa un inadempimento correlato a qualsiasi apparecchiatura, prodotto o servizio fornito a SiteMinder da una terza parte a cui SiteMinder richiede di adempiere ai propri obblighi ai base del presente Accordo.

EULA (End-User License Agreement) di terzi indica, in relazione a qualsiasi Software di terzi, i termini di licenza a cui il Cliente deve conformarsi quando utilizza il Software di terzi in questione.

Software di terzi indica qualsiasi software di proprietà di un terzo che SiteMinder utilizza o mette a disposizione del Cliente in relazione alla fornitura di un Prodotto o Servizio.

Licenziante di software di terzi indica il licenziante del software di terzi.

Periodo di prova ndica un periodo iniziale di 30 giorni che inizia con l’emissione di un nome utente e una password per il Cliente.

Sito Web indica https://www.siteminder.com/it/legale.

1.2 Interpretazione

I titoli delle clausole hanno il solo scopo di rendere più agevole la comprensione e non incidono sull’interpretazione del presente Accordo. Salvo diversamente richiesto dal contesto, si applicano le seguenti regole per l’interpretazione:

  1. il singolare include anche il plurale e viceversa;
  2. un genere include tutti i generi;
    un riferimento a una persona include una persona giuridica, un organismo privo di personalità giuridica, un’impresa, un’azienda, un trust, una joint venture, un consorzio o altra entità e viceversa;
  3. il riferimento a una clausola o a un allegato costituisce un riferimento a una clausola o a un allegato del presente accordo;
  4. un riferimento a qualsiasi parte del presente accordo o qualsiasi altro accordo o documento include i successori e cessionari autorizzati della parte;
  5. un riferimento a qualsiasi legislazione o disposizione di qualsiasi legislazione include qualsiasi emendamento, consolidamento o sostituzione di esso, e tutti i regolamenti e gli strumenti statutari emessi in virtù dello stesso;
  6. un riferimento alla condotta comprende, a titolo esemplificativo ma non limitativo, eventuali omissioni, dichiarazioni o impegni, non necessariamente in forma scritta;
  7. un riferimento a una parte è una parte del presente accordo o qualsiasi persona che sottoscriva un atto di accettazione del presente accordo;
  8. i termini definiti nella Legge sulle persone giuridiche avranno lo stesso significato del presente accordo, salvo se diversamente imposto dal contesto.
  9. Se un pagamento a opera di una parte ai sensi del presente accordo è dovuto in un giorno che non è un Giorno lavorativo, la data di scadenza sarà il Giorno lavorativo successivo nello stesso mese solare o altrimenti il Giorno lavorativo precedente; e
  10. se un obbligo deve essere eseguito da 2 o più persone, lo stesso le vincola congiuntamente e disgiuntamente.

2. Periodo di Validità e applicazione dell’accordo

2.1 Durata

Il presente accordo decorre a partire dalla data in cui si verifica per primo:

  1. il primo giorno in cui il Cliente fa clic su “Accetto i termini e le condizioni Web” sul sito Web accettando dunque i termini e le condizioni;
  2. vengono consegnati al Cliente un nome utente e una password da parte di SiteMinder; o
  3. il primo utilizzo da parte del Cliente di un Prodotto o Servizio,
  4. (Data di inizio).

2.2 Risoluzione

Il presente Accordo continua ad applicarsi fintanto che SiteMinder continua a fornire uno o più Prodotti o Servizi al Cliente, o viene altrimenti risolto in conformità con la clausola 13.

3. Fornitura di Servizi

3.1 Concessione di Licenza

SiteMinder concede al Cliente una licenza non esclusiva, non trasferibile, applicabile in tutto il mondo, revocabile, esente da royalty per utilizzare la Proprietà intellettuale di SiteMinder necessaria per accedere all’Infrastruttura SiteMinder e utilizzare i Prodotti specificati in un Modulo d’ordine, subordinatamente ai presenti termini e condizioni, per tutta la Durata dell’accordo.

3.2 Utilizzo di Prodotti e Servizi

La licenza di cui alla clausola 3.1 è concessa subordinatamente alle seguenti condizioni:

  1. i Prodotti, il Software SiteMinder e l’Infrastruttura SiteMinder sono a uso unico ed esclusivo del Cliente e possono essere utilizzati esclusivamente secondo quanto consentito dal presente Accordo;
  2. i Prodotti non devono essere utilizzati per fornire, in toto o in parte, servizi o funzionalità in concorrenza con i Prodotti o le attività di SiteMinder;
  3. il Cliente non deve riprodurre o copiare il Software SiteMinder in toto o in parte tranne che per scopi di backup e archiviazione;
  4. il Cliente non deve utilizzare i Prodotti SiteMinder o l’Infrastruttura SiteMinder per scopi diversi da quelli per i quali è fornito in base al presente Accordo, inclusi (a titolo esemplificativo ma non limitativo):
    1. per eventuali scopi impropri o illegali;
    2. per creare allo scopo di, o in un modo che trasmetta, pubblichi o comunichi materiali diffamatori, offensivi, scurrili, indecenti, discriminatori, minacciosi, indesiderati, in violazione dell’accordo di riservatezza, illegali o che rovini la reputazione di SiteMinder o uno qualsiasi degli agenti di SiteMinder;
    3. in qualsiasi modo che danneggi o interferisca con l’Infrastruttura SiteMinder o la fornitura del Servizio ad altri clienti di SiteMinder;
    4. per contenere o trasmettere informazioni contenenti virus o altro codice o dati dannosi volti a interrompere, danneggiare, distruggere o limitare la funzionalità di qualsiasi software, hardware o apparecchiatura; o
    5. per qualsiasi scopo di benchmark o competitivo o per sviluppare un prodotto simile o concorrente.
  5. Laddove SiteMinder fornisca l’accesso a Software di terzi, il Cliente deve rispettare i termini di eventuali EULA di terzi o altri termini imposti dal Licenziante del Software di terzi.

3.3 Garanzie di servizio

SiteMinder garantisce e dichiara che:

  1. i Servizi saranno forniti e supportati da personale adeguatamente qualificato e formato che opera con la dovuta competenza, cura e diligenza;
  2. è in possesso e ha rispettato tutti i permessi, licenze e altre autorizzazioni governative necessarie per la conduzione, lo svolgimento e il proseguimento delle proprie operazioni e attività e possiede, controlla o ha ottenuto tutti i diritti, licenze, permessi e autorizzazioni necessari per fornire i Servizi;
  3. ciascun Prodotto è conforme alla Scheda prodotto pertinente.

3.4 Conformità PCI DSS

SiteMinder garantisce di essere conforme al PCI DSS e deve rimanere tale per la durata del presente Accordo. SiteMinder deve conservare, elaborare e trasmettere tutti i dati dei titolari di carta in conformità con il PCI DSS.

3.5 Divieto di retroingegnerizzazione

Il Cliente non deve, e deve garantire che Utenti del Cliente, Utenti finali e altri terzi a cui il Cliente ha concesso l’accesso non provvedano a, modificare, decodificare, decompilare, creare altri lavori o disassemblare alcun programma software contenuto nel Software SiteMinder o il Software di terzi.

3.6 Sospensione o risoluzione per violazione

SiteMinder può sospendere o interrompere l’accesso a qualsiasi Prodotto o Servizio in caso di violazione o sospetta violazione della presente clausola 3.

3.7 Modulo di registrazione

  1. Prima di iniziare a usare o provare un Prodotto, il Cliente deve compilare e inviare un Modulo di registrazione.
  2. Con la presentazione del Modulo di registrazione, il Cliente dichiara di aver letto e accetta di rispettare tali termini e condizioni.

3.8 Riesame della richiesta e verifica dell’identità

Il Cliente riconosce che nella valutazione della richiesta, SiteMinder potrebbe richiedere ulteriori informazioni, al fine di verificare l’identità del Cliente e le dimensioni della sua azienda, al Cliente o terzi (ad es. un’agenzia di credito). Il Cliente accetta espressamente di fornire tutte le informazioni ragionevolmente richieste a tal fine e autorizza SiteMinder a contattare tali terzi per ottenere informazioni pertinenti.

3.9 Nome utente e password

Una volta che SiteMinder ha approvato la richiesta del Cliente, SiteMinder invierà al Cliente un nome utente e una password per accedere ai Prodotti applicabili. Il Cliente non deve rivelare il nome utente o la password a nessuno (che non siano gli Utenti del Cliente) senza l’espressa autorizzazione di SiteMinder.

3.10 Sicurezza del nome utente

Il Cliente deve mantenere un’adeguata sicurezza per garantire che nessuna persona non autorizzata possa accedere al proprio nome utente e password. Il Cliente è l’unico responsabile per qualsiasi dato inserito nell’Infrastruttura SiteMinder da persone che utilizzano il nome utente e la password assegnati al Cliente (indipendentemente dal fatto che siano autorizzati o meno). SiteMinder declina espressamente qualsiasi responsabilità in merito a un’eventuale perdita o danno subito dal Cliente a seguito di dati errati inseriti nell’Infrastruttura SiteMinder o a seguito dell’utilizzo dei Prodotti da parte di qualsiasi persona che utilizza il nome utente e la password del Cliente e manleva SiteMinder in relazione a qualsiasi responsabilità per perdite subite da SiteMinder in relazione a un possibile uso o accesso non autorizzato.

4. Commissioni e Pagamento

4.1 Periodo di prova e inizio della fatturazione

Il Cliente ha il diritto di utilizzare gratuitamente i Prodotti pertinenti durante il Periodo di prova. Se il Cliente non desidera continuare a utilizzare i Servizi dopo la fine del Periodo di prova, deve rescindere il presente accordo mediante avviso scritto a SiteMinder almeno una settimana prima della fine del Periodo di prova. Se il Cliente non risolve i Servizi per iscritto, SiteMinder inizierà ad addebitare i Servizi acquistati dal Cliente dal giorno successivo all’ultimo giorno del Periodo di Prova (Data di inizio della fatturazione) e il Cliente accetta di pagare i Prodotti e i Servizi forniti dalla Data di inizio della fatturazione.

4.2 Fatturazione e pagamento

SiteMinder deve fatturare al Cliente in anticipo, mensilmente, le Commissioni dovute in base al presente Accordo in relazione ai Servizi da fornire in quel mese. Il Cliente deve pagare le Commissioni fatturate entro 7 giorni dalla data della fattura in fondi disponibili senza compensazioni, domande riconvenzionali o detrazioni di qualsiasi tipo incluse imposte, prelievi, importazioni, dazi, oneri (comprese commissioni bancarie intermedie) o commissioni.

4.3 Fatture contestate

  1. Se il Cliente contesta qualsiasi parte di una fattura inviata da SiteMinder, il Cliente deve notificare per iscritto a SiteMinder entro 7 giorni dal ricevimento della fattura i motivi della contestazione della fattura e pagare l’importo che non è oggetto di contestazione entro la scadenza per il pagamento. Se il Cliente non invia alcuna notifica a SiteMinder entro 7 giorni dalla ricezione della fattura, si riterrà che il Cliente abbia accettato la fattura come accurata.
  2. Le parti devono sforzarsi di risolvere l’importo contestato tra loro entro 10 giorni dalla data di notifica da parte del Cliente. Se le parti non risolvono la controversia entro 10 giorni dalla notifica scritta da parte del Cliente, si applica la procedura di risoluzione delle controversie di cui alla clausola 17.

4.4 Sospensione per mancato pagamento

SiteMinder può sospendere gli account scaduti senza preavviso al Cliente. Si applica una commissione di reintegro pari a $300 per riattivare qualsiasi account sospeso una volta ricevuto il pagamento completo.

4.5 GST

  1. Tutti i prezzi indicati per le forniture effettuate e/o da effettuare ai sensi del presente Accordo sono al netto di GST, salvo diversamente espresso per iscritto.
  2. Se è applicabile la GST a qualsiasi fornitura effettuata da SiteMinder ai sensi del presente Accordo, SiteMinder può aggiungere all’importo altrimenti pagabile un importo aggiuntivo per la GST applicabile.
  3. Il Cliente accetta di pagare a SiteMinder l’eventuale ammontare relativo alla GST nello stesso modo e nello stesso momento in cui effettua il pagamento per la fornitura pertinente.
  4. SiteMinder emetterà fatture fiscali al Cliente ai fini della GST.
  5. Se richiesto dalla legge applicabile, SiteMinder invierà al Cliente una nota di rettifica derivante dall’adeguamento relativo a una fornitura tassabile effettuata in base a, o in connessione con il presente Accordo entro i 30 giorni successivi alla data in cui SiteMinder viene a conoscenza dell’adeguamento.

5. Obblighi del Cliente

5.1 Utilizzo dei Prodotti

Il Cliente deve:

  1. mantenere l’infrastruttura necessaria per supportare la fornitura dei Servizi;
  2. adempiere a qualsiasi procedura operativa e rispettare le specifiche tecniche di cui alle Schede prodotto, o documentazione fornita da SiteMinder, o altre indicazioni ragionevoli fornite da SiteMinder di volta in volta in relazione ai Prodotti;
  3. rispettare qualsiasi legge applicabile e i requisiti o le indicazioni delle Agenzie governative;
  4. fornire a SiteMinder tutte le informazioni, l’assistenza e la collaborazione ragionevolmente richieste da SiteMinder al fine di consentire a SiteMinder di adempiere ai propri obblighi ai sensi del presente Accordo;
  5. non compiere, o omettere di compiere, tutto ciò che il Cliente sa o dovrebbe ragionevolmente sapere che potrebbe avere un effetto negativo sul funzionamento o sulla manutenzione dei Prodotti o dell’Infrastruttura SiteMinder;
  6. fornire a SiteMinder e ai suoi appaltatori, agenti e dipendenti l’accesso immediato all’Applicazione software Cliente e al personale, alle attrezzature, ai dati e alle informazioni del Cliente ragionevolmente necessari per consentire a SiteMinder di fornire i Servizi.

5.2 Contenuto del Sito

Il Cliente è l’unico responsabile per tutti i dati caricati nell’Infrastruttura SiteMinder e deve garantire che tutte le informazioni e i contenuti forniti siano accurati e aggiornati. SiteMinder declina espressamente ogni responsabilità derivante dalla pubblicazione di informazioni inesatte, diffamatorie, mendaci o fuorvianti e il Cliente manleva SiteMinder in merito a qualsiasi perdita, costo, danno o altra responsabilità verificatosi a seguito dell’inserimento o della disponibilità di tali dati in un Prodotto.

6. Manutenzione e sospensione

6.1 Manutenzione

  1. I Licenzianti di software SiteMinder o di terzi possono eseguire interventi di manutenzione programmati e non programmati o eseguire aggiornamenti in relazione all’Infrastruttura SiteMinder, ai Prodotti o al Software di terzi di volta in volta.
  2. SiteMinder farà tutto il possibile per avvisare il Cliente circa l’esecuzione di un intervento di manutenzione programmata e farà tutto il possibile per eseguire tutti gli interventi di manutenzione programmata in quei momenti che consentono di ridurre al minimo le interferenze con il Cliente. Se SiteMinder è tenuto a eseguire interventi di manutenzione non programmata o urgente, SiteMinder farà tutto il possibile per fornire un preavviso al Cliente, tuttavia il Cliente accetta che tale preavviso non sia sempre possibile.

6.2 Sospensione da parte di SiteMinder

SiteMinder può, previo ragionevole avviso, senza responsabilità e con effetto immediato sospendere un Servizio per tutto il tempo che SiteMinder, agendo ragionevolmente, ritiene necessario per rispettare qualsiasi legge, proteggere qualsiasi persona o attrezzatura o consentire alle persone autorizzate di occuparsi di un’eventuale emergenza o per prevenire qualsiasi perdita di dati o altre azioni del Cliente o degli Utenti finali che comportano il funzionamento deteriorato dell’Infrastruttura SiteMinder.

7. Assistenza

7.1 Assistenza

Il team SiteMinder addetto all’assistenza si occuperà direttamente della funzione di supporto centralizzato del Cliente per quanto riguarda le modifiche alla configurazione di base per i fornitori di alloggi e gestirà altrimenti richieste di assistenza di base durante l’orario di lavoro locale.

7.2 Mappatura camere per Channel Manager

Il Cliente deve eseguire tutte le mappature delle camere attraverso l’interfaccia di Channel Manager per tutti i canali abilitati per la mappatura dinamica delle camere. SiteMinder deve attivare tutti i nuovi canali e mappature delle camere per i canali che non sono abilitati per la mappatura dinamica delle camere.

8. Segnalazione di guasti e ripristino

8.1 Segnalazione di guasti

  1. Il Cliente deve segnalare eventuali Guasti in relazione ai Servizi al centro operativo di rete SiteMinder non appena ragionevolmente possibile dopo che ne è venuto a conoscenza.
  2. Prima di riportare un Guasto, il Cliente deve adottare tutte le misure ragionevoli per assicurare che il Guasto sia con il Servizio e non causato da Applicazioni software Cliente o contenuti o attrezzature del Cliente.
  3. SiteMinder non è responsabile per la correzione dei Guasti laddove il Guasto derivi o sia causato da Licenzianti di software di terzi o Software di terzi oltre il ragionevole controllo di SiteMinder, ma SiteMinder richiederà che i Licenzianti di software di terzi correggano tali Guasti, o laddove il Guasto si verifichi con il PMS o Sito di prenotazione del Cliente.
  4. Il Cliente è responsabile della riparazione dei guasti relativi a qualsiasi Applicazione software Cliente, contenuto o apparecchiatura.

8.2 Costi per il ripristino

Il Cliente è responsabile per tutti i costi sostenuti da SiteMinder per il ripristino di un Servizio laddove si verifichi il Guasto come conseguenza di:

  1. un eventuale difetto in un’apparecchiatura, software o qualsiasi unità di rete che non fa parte dell’Infrastruttura SiteMinder;
  2. difetti nelle Applicazioni software Cliente, attrezzature o contenuti;
  3. eventuali difetti nel sistema PMS o nel Sito di prenotazione del Cliente; o
  4. eventuali atti o omissioni del Cliente o degli Utenti del Cliente.

9. Informazioni personali e privacy

9.1 Informazioni personali

Nella misura in cui le Informazioni personali sono raccolte, utilizzate, gestite, trattate e/o trasferite ai sensi del presente Accordo, ciascuna parte deve:

  1. rispettare i Requisiti applicabili in materia di protezione dei dati; e
  2. ottenere tutti i necessari diritti e consensi richiesti per rispettare i requisiti applicabili in materia di protezione dei dati e utilizzare e divulgare le Informazioni personali ottenute nel corso dell’esecuzione del presente Accordo ai fini del presente Accordo;
  3. non trattare o trasferire le Informazioni personali al di fuori della giurisdizione pertinente a terzi senza il previo consenso scritto dell’altra parte.

9.2 Utilizzo e divulgazione di Informazioni personali

Il Cliente acconsente alla raccolta, all’utilizzo e alla conservazione delle Informazioni personali del Cliente, degli Utenti del Cliente e degli Ospiti:

  1. per scopi relativi alla fornitura dei Servizi al Cliente, tra cui:
    1. fatturazione e amministrazione dell’account;
    2. sviluppo di prodotti e servizi;
    3. gestione della relazione tra Cliente e SiteMinder;
    4. commercializzazione dei Servizi di SiteMinder al Cliente;
    5. trasferimento di dati da e verso Siti di prenotazione;
  2. e la divulgazione delle Informazioni personali del Cliente, degli Utenti del Cliente e degli Ospiti:
    1. a un’Agenzia governativa per contribuire alle indagini su reati o l’applicazione delle leggi;
    2. a terzi come richiesto dalla legge; e
    3. ai Siti di prenotazione o ad altri fornitori di SiteMinder; e
  3. altrimenti, e in ciascun caso, in conformità con la politica sulla privacy di SiteMinder, disponibile sul sito Web;
  4. e deve ottenere tutti i consensi o le autorizzazioni necessari per consentire questo uso delle Informazioni personali.

9.3 Informativa sulla privacy

SiteMinder deve sempre rispettare la propria Informativa sulla privacy, disponibile sul sito Web.

10. Riservatezza

10.1 Obbligo di riservatezza

Ciascuna delle parti (Parte ricevente) che riceve le Informazioni riservate dell’altra parte (Parte divulgante) ai sensi del presente Accordo riconosce che tutte le Informazioni riservate fornite o a cui è esposta sono riservate alla Parte divulgante.

10.2 Perdita subita

La Parte ricevente riconosce e accetta che le Informazioni riservate sono, in virtù della loro natura speciale, proprietà di valore della Parte divulgante e che la Parte divulgante può subire danni o perdite da un’eventuale divulgazione a opera della Parte ricevente delle Informazioni riservate.

10.3 Non-Divulgazione

La Parte ricevente deve:

  1. trattare tutte le Informazioni riservate come riservate e non rendere pubbliche o divulgare ad altre persone tali Informazioni riservate a meno che non abbia prima ottenuto il consenso scritto della Parte divulgante a procedervi;
  2. impedire a terzi di accedere alle Informazioni riservate; e
  3. consegnare e restituire alla Parte divulgante su richiesta tutte le registrazioni di Informazioni riservate in suo possesso.

10.4 Divulgazione obbligatoria

La Parte ricevente può divulgare le Informazioni riservate se richiesto da un’Agenzia governativa o da una qualsiasi legge o ordinanza del tribunale, o le regole di qualsiasi borsa valori applicabili dopo aver prima dato comunicazione alla Parte divulgante e dopo aver preso tutte le misure possibili per cooperare con la Parte divulgante al fine di impedire la divulgazione nella misura massima consentita dalla legge.

10.5 Divulgazione consentita

Ciascuna parte può divulgare Informazioni riservate a qualsiasi dei propri dipendenti, appaltatori o consulenti sulla base della necessità degli stessi di esserne a conoscenza, a condizione che ciascuno di tali destinatari sia vincolato da un obbligo di riservatezza sostanzialmente identico a quello contenuto nel presente Accordo.

10.6 Riferimento al Cliente

SiteMinder può riconoscere che il Cliente è un cliente di SiteMinder e utilizzare il logo del Cliente (in conformità con le ragionevoli linee guida del Cliente fornite dal Cliente a SiteMinder) in qualsiasi comunicato stampa, materiale per marketing, vendite o reportistica di borsa. Qualsiasi altro riferimento al Cliente da parte di SiteMinder richiede il preventivo consenso scritto del Cliente.

11. Diritti di proprietà intellettuale

11.1 Titotarità di diritti di proprietà intellettuale

  1. Tutti i Diritti di proprietà intellettuale di proprietà di ciascuna delle parti alla data del presente Accordo rimarranno in qualsiasi momento di proprietà esclusiva di tale parte e nulla del presente Accordo potrà essere interpretato ai fini del trasferimento definitivo della titolarità della Proprietà intellettuale di una parte a favore dell’altra.
  2. Ad eccezione di quanto espressamente previsto, nulla in questo Accordo conferisce al Cliente alcun diritto o interesse in, o licenza d’utilizzare, i Diritti di proprietà intellettuale di SiteMinder.

11.2 Limitazione della garanzia

  1. SiteMinder fornisce il Software e i Servizi SiteMinder “così come sono” e senza alcuna garanzia o condizione, espressa, implicita o statutaria nella misura massima consentita dalla legge. SiteMinder, le sue società collegate, funzionari, dipendenti, i suoi licenzianti e i suoi fornitori declinano espressamente qualsiasi garanzia implicita di proprietà, commerciabilità, idoneità per uno scopo particolare e non violazione nella misura massima consentita dalla legge.
  2. SiteMinder non garantisce l’accesso continuo e ininterrotto al Software SiteMinder e ai servizi correlati e il funzionamento del Software SiteMinder e del sito Web potrebbe essere ostacolato da numerosi fattori al di fuori del nostro controllo. Il Cliente è responsabile dell’implementazione di processi, sistemi e procedure di sicurezza appropriati per proteggersi dal download di virus, worm, cavalli di Troia o altro codice che abbia proprietà contaminanti o distruttive. SiteMinder non garantisce o assicura che i file scaricati dal Cliente da SiteMinder o che forniamo siano privi di malware.

11.3 Impegni del Cliente

Il Cliente conviene e accetta che:

  1. Il Software SiteMinder è un’Informazione riservata di SiteMinder e il Cliente non deve utilizzare o divulgare alcuna Informazione riservata senza il previo consenso scritto di SiteMinder;
  2. non tenterà di cedere, trasferire, noleggiare o affittare il Software SiteMinder a terzi;
  3. non tenterà di modificare o creare alcun lavoro derivato del Software SiteMinder;
  4. non rimuoverà, modificherà od oscurerà alcun copyright, marchio o altra comunicazione relativa ai diritti di proprietà contenuti nel o sul Software SiteMinder;
  5. non decodificherà, smonterà, procederà alla retroingegnerizzazione o cercherà altrimenti di derivare il codice sorgente, le idee che sono alla base, gli algoritmi, la struttura o l’organizzazione del Software SiteMinder; e
  6. indennizzerà e manleverà SiteMinder da tutte le pretese di qualsiasi natura e in qualunque modo avanzate da terzi derivanti da un uso improprio, illecito o non autorizzato o da un’operazione commerciale da parte del Cliente o degli Utenti finali con il Software SiteMinder.

11.4 Licenza per utilizzare i Dati dell’hotel

Il Cliente concede a SiteMinder il diritto di utilizzare i propri Dati dell’hotel.

12. Software di terzi

12.1 EULA di terzi

Con l’esecuzione del presente Accordo o con l’accesso e l’utilizzo in altro modo di Software di terzi, il Cliente riconosce e accetta di aver letto e accetta di essere vincolato dalle condizioni di ogni EULA di terzi contenenti i termini e le condizioni applicabili all’uso da parte del Cliente del Software di terzi. Il Cliente conviene e accetta che se l’EULA viene risolto, SiteMinder può porre fine al Servizio pertinente senza preavviso.

12.2 Obblighi del Cliente

Senza limitazione alcuna alla clausola 12.1, il Cliente conviene e accetta che:

  1. il Licenziante del Software di terzi detenga tutti i diritti, il titolo e gli interessi (inclusi i Diritti di proprietà intellettuale) nel e sul Software di terzi;
  2. il Software di terzi è un’Informazione riservata del Licenziante del Software di terzi e il Cliente non deve utilizzare o divulgare alcuna Informazione riservata senza il previo consenso scritto del Licenziante del Software di terzi o di SiteMinder;
  3. non tenterà di cedere, trasferire, noleggiare o affittare il Software di terzi a terzi;
  4. non tenterà di modificare o creare alcun lavoro derivato del Software di terzi;
  5. non rimuoverà, modificherà od oscurerà alcun copyright, marchio o altra comunicazione relativa ai diritti di proprietà contenuti nel o sul Software di terzi;
  6. non decodificherà, smonterà, procederà alla retroingegnerizzazione o cercherà altrimenti di derivare il codice sorgente, le idee che sono alla base, gli algoritmi, la struttura o l’organizzazione del Software di terzi; e
  7. indennizzerà e manleverà SiteMinder da tutte le pretese di qualsiasi natura e in qualunque modo avanzate da terzi da parte di qualsiasi Licenziante del Software di terzi a seguito di:
    1. qualsiasi violazione del presente Accordo o qualsiasi accordo o licenza stipulato tra il Cliente e il Licenziante del Software di terzi o tra gli Utenti finali e il Licenziante del Software di terzi; o
    2. un uso improprio, illecito o non autorizzato o un’operazione commerciale da parte del Cliente o degli Utenti finali del Software di terz

13. Risoluzione

13.1 Durata e risoluzion

Il presente Accordo rimane in vigore per il Periodo di validità a meno che non sia stato risolto in conformità con la presente clausola 13.

13.2 Risoluzione

Ciascuna delle parti può recedere dal presente Accordo:

  1. se l’altra parte ha commesso una violazione sostanziale del presente Accordo e:
    1. la violazione non viene sanata entro 14 giorni dalla data in cui è stata notificata per iscritto la violazione alla parte inadempiente; o
    2. la violazione non può essere sanata.
    Ai fini della presente clausola 13.2(a) il mancato pagamento di qualsiasi importo alla data di scadenza del pagamento costituisce una violazione sostanziale.
  2. se l’altra parte subisce un Evento di insolvenza;
  3. in conformità con la clausola 14.2, se si verifica un Caso di forza maggiore;
  4. in qualsiasi momento comunicandolo all’altra parte con un preavviso scritto di 30 giorni.

13.3 Risoluzione da parte di SiteMinder

SiteMinder può recedere dal presente Accordo immediatamente:

  1. se un Licenziante di terzi risolve qualsiasi EULA di terzi a seguito della violazione da parte del Cliente; o
  2. secondo la clausola 3.6 per violazione di una qualsiasi delle condizioni di licenza.

13.4 Mancato pagamento

Oltre al diritto di risolvere il presente Accordo in base alla clausola 13.2(a), se il Cliente non effettua un pagamento dovuto ai sensi del presente Accordo quando viene chiamato a farlo, SiteMinder può scegliere una o più delle seguenti opzioni anziché, o oltre a, risolvere l’Accordo:

  1. addebitare al Cliente gli interessi sull’importo scaduto dalla sua scadenza fino alla data dell’effettivo pagamento al Tasso di interesse;
  2. sospendere la fornitura dei Servizi fino al pagamento di tutti gli importi dovuti (compresi eventuali interessi);
  3. addebitare e fatturare al Cliente la Commissione di risoluzione di cui alla clausola 13.4;
  4. utilizzare o divulgare le Informazioni personali raccolte e registrate in relazione al Cliente a un terzo per aiutare SiteMinder nel processo di recupero del debito.

13.5 Azioni al momento della risoluzione

Alla risoluzione del presente Accordo:

  1. tutte le somme non pagate dovute da ciascuna parte diventeranno immediatamente esigibili e pagabili all’altra parte;
  2. oltre a qualsiasi altro diritto che potrebbe avere, SiteMinder può fatturare al Cliente i Servizi forniti prima della data di risoluzione che non sono stati fatturati;
  3. il Cliente deve immediatamente restituire a SiteMinder tutte le Informazioni riservate di SiteMinder, tutti i codici e le chiavi di accesso di qualsiasi tipo e qualsiasi altro materiale in possesso del Cliente relativo ai Prodotti o ai Servizi di SiteMinder.

14. Forza maggiore

14.1 Nessuna responsabilità

Qualora un inadempimento o ritardo di una parte (Parte interessata) nell’esecuzione dei propri obblighi (esclusi gli obblighi di pagamento) ai sensi del presente Accordo sia causato, direttamente o indirettamente, da un Caso di forza maggiore:

  1. la Parte interessata, non appena possibile, deve comunicarlo per iscritto all’altra parte;
  2. la Parte interessata non è responsabile per tale inadempimento o ritardo; e
  3. gli obblighi della Parte interessata ai sensi del presente Accordo sono sospesi, nella misura in cui sono interessati dal Caso di forza maggiore in questione, per la durata del Caso di forza maggiore.

14.2 Risoluzione per Caso di forza maggiore

Qualora la causa del Caso di forza maggiore persista per oltre 30 giorni consecutivi e mentre persiste, ciascuna delle parti può risolvere il presente Accordo fornendo all’altra parte un preavviso scritto.

15. Limitazione di responsabilità

15.1 Nessuna perdita consequenziale

Salvo quanto espressamente indicato nel presente Accordo, nessuna delle parti è responsabile nei confronti dell’altra per eventuali Perdite consequenziali causate in connessione o correlate al presente Accordo o altrimenti in relazione ai Servizi.

15.2 Nessun termine implicito

Tutti i termini, condizioni o garanzie che possono essere sottintesi nel presente Accordo sono esclusi nella misura massima consentita dalla legge.

15.3 Resupply of Services

Laddove la legislazione implichi nel presente Accordo una qualsiasi condizione o garanzia e tale legislazione eviti o vieti le disposizioni di un contratto che escludono o modificano l’applicazione o l’esercizio di o la responsabilità in virtù di tali condizioni o garanzie, la condizione o la garanzia in questione è considerata inclusa. La responsabilità di SiteMinder per eventuali violazioni di tale condizione o garanzia è limitata, a discrezione di SiteMinder, a una o più delle seguenti opzioni:

  1. se la violazione riguarda merci:
    1. la sostituzione della merce o la fornitura di merce equivalente;
    2. la riparazione della merce in questione;
    3. il pagamento del costo per la sostituzione della merce o l’acquisto di merce equivalente; o
    4. il pagamento del costo per la riparazione della merce; e
  2. se la violazione riguarda servizi:
    1. la rifornitura dei servizi; o
    2. il pagamento del costo per la rifornitura dei servizi.

15.4 Limitazione di responsabilità

  1. La responsabilità totale aggregata di SiteMinder in relazione a tutte le richieste avanzate in base al presente Accordo (incluse le richieste di risarcimento in caso di colpa o negligenza) è limitata al totale delle Commissioni pagate dal Cliente nei precedenti 12 mesi.
  2. Le limitazioni di responsabilità in questa clausola non si applicano a responsabilità derivanti dal decesso o dalla lesione personale di una persona, o da danni a proprietà personali, causati in ogni caso da SiteMinder o dai suoi dipendenti.

16. Indennizzo

16.1 Indennizzo

SiteMinder indennizza e manleva il Cliente e i Relativi organi societari, amministratori, funzionari, dipendenti e agenti da e contro tutte le perdite, danni, responsabilità, reclami e spese sostenute (tra cui a titolo d’esempio non esaustivo ragionevoli spese legali e costi di difesa o di composizione) derivanti dall’eventuale affermazione secondo cui il Software SiteMinder o l’utilizzo del Software SiteMinder da parte del Cliente, violano o presumibilmente violano i Diritti di proprietà intellettuale di terzi (Richiesta di indennizzo).

16.2 Notifica

SiteMinder non ha alcuna responsabilità in merito a una Richiesta di indennizzo di cui alla clausola 16.1, a meno che il Cliente non rispetti le seguenti condizioni:

  1. non appena ragionevolmente possibile dopo essere venuto a conoscenza di una Richiesta di indennizzo e, in ogni caso, entro 5 Giorni lavorativi, il Cliente deve informare SiteMinder per iscritto fornendo i dettagli della Richiesta di indennizzo;
  2. il Cliente non deve ammettere alcuna responsabilità;
  3. il Cliente deve cedere assolutamente a SiteMinder il diritto di difendere o transigere un eventuale reclamo, agendo a sua assoluta discrezione.

17. Controversie

17.1 Composizione delle controversie prima di azioni legali

Le parti devono esaurire le seguenti disposizioni prima di avviare procedimenti giudiziari in tribunale.

  1. In caso di controversia, la parte in causa deve fornire una comunicazione scritta all’altra parte in cui sia esposta in maniera ragionevole la natura della controversia.
  2. Le parti devono fare tutto il possibile e agire in buona fede per comporre la controversia notificata ai sensi della clausola (a) mediante negoziazione tra un senior manager di ciascuna di esse.
  3. Se i senior manager delle parti non hanno composto alcuna controversia entro 20 Giorni lavorativi dalla notifica della controversia, la controversia deve essere inoltrata all’amministratore delegato di ciascuna parte per la composizione.
  4. Se gli amministratori delegati delle parti non riescono a risolvere la controversia entro ulteriori 20 Giorni lavorativi dalla notifica della controversia, ciascuna delle parti può intraprendere le ulteriori azioni che ritiene necessarie per risolvere la controversia, incluso l’avvio di un procedimento legale.

17.2 Misura cautelare interlocutoria

Nulla in questa clausola 17 impedisce a qualsiasi parte di chiedere una misura cautelare interlocutoria urgente a un tribunale in qualsiasi momento.

18. Termini aggiuntivi di rifornitura

18.1 Rifornitura

La presente clausola 18 si applica solo ai Clienti che riforniscono Prodotti o Servizi.

18.2 Utenti finali

  1. Il Cliente dichiara e garantisce di avere l’esperienza, la capacità e le risorse per adempiere ai propri obblighi ai sensi del presente Accordo, inclusa l’assistenza necessaria agli Utenti finali ad un alto livello o professionalità e in modo tempestivo ed efficiente.
  2. Il Cliente deve:
    1. utilizzare i Prodotti esclusivamente per il proprio uso aziendale interno o per fornire servizi agli Utenti finali utilizzando, in toto o in parte, i Servizi e non combinare o utilizzare altri servizi o prodotti in combinazione con i Prodotti;
    2. assicurarsi di aver ottenuto il consenso dall’Utente finale:
      1. per divulgare i Dettagli dell’Utente finale a SiteMinder e qualsiasi fornitore pertinente; e
      2. affinché SiteMinder e qualsiasi fornitore pertinente possano utilizzare i Dettagli dell’Utente finale nella misura necessaria o desiderabile in relazione alla fornitura dei Prodotti;
    3. fornire e gestire tutti i servizi forniti a un Utente finale, compresa la fatturazione e l’incasso dei pagamenti;
    4. gestire esclusivamente la relazione tra il Cliente e i suoi Utenti finali, incluso (a titolo esemplificativo ma non limitativo) fornire assistenza tecnica agli Utenti finali senza il coinvolgimento di SiteMinder, e garantire espressamente che gli Utenti finali non contattino SiteMinder;
    5. mantenere strutture e personale sufficienti a fornire i servizi di supporto agli Utenti finali e informare immediatamente SiteMinder in caso di difetti in uno dei Prodotti di cui venga a conoscenza;
    6. ottemperare e adottare misure ragionevoli per assicurare che tutto il proprio personale rispetti in ogni momento qualsiasi manuale operativo pubblicato da SiteMinder e ogni altra ragionevole indicazione fornita da SiteMinder di volta in volta in relazione alla promozione, vendita e uso dei Prodotti;
    7. non:
      1. arrecare danno alla reputazione o il marchio di SiteMinder; o
      2. compromettere l’integrità o la sicurezza dell’Infrastruttura SiteMinder o del Software SiteMinder.

18.3 Riconoscimento del Cliente

Il Cliente:

  1. non deve rilasciare alcuna dichiarazione o fornire alcuna garanzia in relazione a qualsiasi Servizio che sia incoerente con il materiale scritto fornito da SiteMinder a tale scopo tranne che per quanto espressamente autorizzato per iscritto da SiteMinder;
  2. riconosce che la fornitura di Servizi al Cliente ai sensi del presente Accordo non è esclusiva.

18.4 Responsabilità degli Utenti finali

  1. Il Cliente è l’unico responsabile per qualsiasi controversia sollevata da qualsiasi Utente finale in relazione alla fornitura di qualsiasi Prodotto o Servizio da parte del Cliente all’Utente finale in questione, anche in relazione a un’eventuale violazione del livello di servizio. Diversamente da quanto espressamente previsto nel presente Accordo, SiteMinder declina ogni responsabilità che possa sorgere da parte del Cliente o di un Utente finale a seguito dell’utilizzo di un Prodotto o Servizio da parte di un Utente finale o qualsiasi richiesta correlata o sussidiaria.
  2. Il Cliente indennizza SiteMinder in relazione a tutte le perdite, danni, responsabilità, reclami e spese sostenute (tra cui a titolo d’esempio non esaustivo ragionevoli spese legali e costi di difesa o di composizione) derivanti dall’eventuale richiesta o reclamo avanzato da chiunque in relazione alla rifornitura dei Servizi agli Utenti finali, incluso un reclamo o una richiesta avanzato contro SiteMinder da un Utente finale.

18.5 Marchio e uso del Nome

Il Cliente non deve utilizzare il logo di SiteMinder o fare riferimento a SiteMinder tranne che con il previo consenso scritto di SiteMinder in conformità con le istruzioni o linee guida fornite da SiteMinder.

18.6 Assicurazione

  1. Il Cliente deve stipulare e mantenere polizze assicurative valide e applicabili con assicuratori affidabili che coprano:
    1. assicurazione di responsabilità pubblica per non meno di $10 milioni per evento e illimitata in aggregato; e
    2. assicurazione di responsabilità professionale per non meno di $10 milioni per evento e in aggregato.
  2. Il Cliente deve fornire a SiteMinder, su richiesta di SiteMinder, certificati di assicurazione in corso di validità dai propri assicuratori che attestino che il Cliente rispetta i requisiti di questa clausola.

19. Aspetti generali

19.1 Nessuna cessione

Nessuna Parte potrà cedere, addebitare o trattare qualsiasi dei propri diritti e obblighi ai sensi del presente Accordo, o cercare o pretendere di compiere una delle suddette azioni, senza il previo consenso scritto dell’altra parte, consenso che non deve essere irragionevolmente negato o rinviato.

19.2 Cambiamento di controllo

Se si verifica una modifica del Controllo nei confronti del Cliente o il Cliente vende una proprietà che sta ricevendo Servizi ai sensi del presente Accordo, SiteMinder può risolvere l’Accordo, o la fornitura di qualsiasi Servizio, in qualsiasi momento senza preavviso. Se il Cliente desidera trasferire l’Accordo a un nuovo proprietario della sua attività o proprietà, deve inoltrare una richiesta scritta a SiteMinder. Il Cliente rimane responsabile in base al presente Accordo fino a quando SiteMinder non accetterà per iscritto tale trasferimento.

19.3 Avvisi

  1. Un avviso o altra comunicazione richiesta o consentita da una parte all’altra deve essere in forma scritta e:
    1. consegnato personalmente;
    2. inviato tramite posta prepagata all’indirizzo del destinatario specificato nel presente Accordo;
    3. inviato via fax al numero del destinatario con ricevuta di ritorno del fax del destinatario; o
    4. inviato via e-mail a un indirizzo e-mail precedentemente utilizzato o comunicato dall’altra parte.
  2. Un avviso o una comunicazione si riterrà consegnato come segue:
    1. Se consegnato personalmente, immediatamente dopo la consegna;
    2. se spedito per posta, il secondo Giorno lavorativo dopo la spedizione;
    3. se inviato via fax prima delle 16:00 di un Giorno lavorativo nel luogo di ricevimento, nel giorno in cui viene inviato e altrimenti il Giorno lavorativo successivo nel luogo di ricevimento; o
    4. se inviato via email, alla data di invio, a meno che il destinatario non sia in grado di dimostrare che l’e-mail non è stata consegnata.
  3. Ciascuna delle parti può modificare il proprio indirizzo per il ricevimento delle comunicazioni, mediante avviso scritto alle altre parti.
  4. I recapiti delle parti per le comunicazioni ai sensi del presente Accordo sono quelli indicati nella precedente sezione dedicata alle Parti.

19.4 Legge applicabile e giurisdizione

  1. Laddove la controparte di SiteMinder è Online Ventures Pty Ltd, il presente Accordo è disciplinato dalle leggi del Nuovo Galles del Sud, Australia e ciascuna parte si sottopone irrevocabilmente alla giurisdizione non esclusiva dei tribunali del Nuovo Galles del Sud.
  2. Laddove la controparte di SiteMinder è SiteMinder Distribution Limited, il presente Accordo è disciplinato dalle leggi dell’Inghilterra e del Galles e ciascuna parte si sottopone irrevocabilmente alla giurisdizione non esclusiva dei tribunali dell’Inghilterra e del Galles.
  3. Laddove la controparte di SiteMinder è SiteMinder Hospitality Corporation, il presente Accordo è disciplinato dalle leggi dello Stato del Texas e ciascuna parte si sottopone irrevocabilmente alla giurisdizione non esclusiva dei tribunali del Texas.

19.5 Ulteriore garanzia

Ogni parte di volta in volta farà tutto quanto necessario o desiderabile (inclusa l’esecuzione di tutti i documenti) per applicare efficacemente il presente Accordo. Ciascuna delle parti riconosce di aver ottenuto consulenza legale o di avere avuto l’opportunità di ottenere consulenza legale in relazione al presente Accordo.

19.6 Variazioni

Salvo quanto espressamente previsto nel presente Accordo, questo Accordo non può essere modificato se non per iscritto con un documento firmato da entrambe le parti.

19.7 Copie e firme facsimili

  1. Il presente Accordo può essere prodotto in una o più copie, ciascuna da considerarsi come un originale e tutte insieme costituiranno lo stesso accordo.
  2. L’invio a opera di una parte:
    1. tramite e-mail, fax o altri mezzi elettronici di una copia firmata del presente Accordo; o
    2. la firma e la trasmissione elettronica mediante qualsiasi mezzo generalmente accettato e sicuro di apposizione di firme elettroniche,
    saranno considerati come prova della firma dell’originale ai fini della costituzione di un accordo vincolante tra le parti, e la copia firmata o copia elettronica così trasmessa sarà considerata originale ai fini del presente Accordo.

19.8 Procuratori

Ogni procuratore e ogni altro individuo che firma il presente Accordo per conto di una parte garantisce di avere piena e adeguata autorità per farlo e non è a conoscenza di alcuna revoca o sospensione della relativa procura o altra autorizzazione.

19.9 Responsabilità in solido e personale

Se il Cliente stipula il presente Accordo per conto di più di una parte, in modo tale che più parti ricevano Servizi ai sensi del presente Accordo, ciascuna parte sarà responsabile in solido e personalmente per tutti i Servizi così forniti.

19.10 Intero accordo

In relazione all’oggetto del presente Accordo:

  1. questi termini e condizioni, tutte le Schede prodotto e gli Ordini di vendita sono considerati come l’intero accordo tra le parti; e
  2. sostituisce tutte le comunicazioni orali e scritte da o per conto di una delle parti in relazione all’oggetto del presente Accordo.

9.11 Nessun affidamento su garanzie e dichiarazioni

Con la sottoscrizione del presente Accordo, ciascuna parte riconosce di:

  1. non aver fatto affidamento su alcuna garanzia o dichiarazione (sia orale che scritta) in relazione all’oggetto del presente Accordo diversa da quanto espressamente dichiarato nel presente Accordo o nelle relative Schede prodotto o negli Ordini di vendita; e
  2. di aver fatto affidamento solo sulle proprie indagini in relazione all’oggetto del presente Accordo.

19.12 Sopravvivenza

  1. Salvo se diversamente stabilito, il presente Accordo sarà efficace e vincolante per le Parti e i loro successori, fiduciari, cessionari autorizzati e curatori, ma non andrà a beneficio di altre persone.
  2. Le intese, condizioni e disposizioni del presente Accordo che possono avere effetto dopo la scadenza del presente Accordo rimarranno in vigore a tutti gli effetti dopo la scadenza del presente Accordo.
  3. Ogni indennizzo nel presente Accordo sopravvive alla scadenza o alla risoluzione del presente documento.

19.13 Divisibilità

Se qualsiasi parte del presente Accordo è giuridicamente inapplicabile, lo stesso Accordo la esclude. Il resto del presente Accordo continua a essere in vigore e applicabile.

19.14 Nessuna fusione

Nulla in questo Accordo combina, annulla, rinvia, riduce o pregiudica in altro modo diritti, poteri o azioni che SiteMinder può avere contro il Cliente o qualsiasi altra persona in qualsiasi momento.

19.15 Consensi e approvazioni

  1. Laddove il presente Accordo conferisca a SiteMinder il diritto o il potere di acconsentire o approvare in relazione a una questione ai sensi del presente Accordo, SiteMinder può rifiutare qualsiasi consenso o approvazione o dare il proprio consenso o approvazione subordinatamente a delle condizioni o incondizionatamente e a propria assoluta discrezione. La parte che richiede il consenso o l’approvazione deve rispettare le condizioni che SiteMinder impone al proprio consenso o approvazione.
  2. Il Cliente assicura di avere e che manterrà il potere e l’autorità e ha ottenuto e rispetterà tutte le licenze e i consensi necessari per sottoscrivere il presente Accordo e ottenere e utilizzare i Servizi.

19.16 Rapporti

Le parti convengono che il presente Accordo non crea alcun rapporto di associazione o impiego, franchising, joint venture o agenzia e che SiteMinder è un contraente indipendente.

Version MS.2018.01.29

Send this to a friend